Liverpool è ancora fatale per Ancelotti: addio Champions

Napoli sconfitto 1-0 da un gol di Salah e retrocesso in Europa League: Reds secondi e possibili avversari della Juventus.

Salah

Champions League ancora amarissima per il Napoli, che esce sì a testa alta, ma con tanti rimpianti, dal girone di ferro con Psg e Liverpool. Arrivata ad Anfield da capolista, la squadra di Ancelotti finisce terza e retrocede in Europa League.

C’era una sola cosa da fare, perdere senza segnare ed è successo proprio questo. Reds avanti da secondi alle spalle di Neymar e compagni e ora minaccia nel sorteggio per la Juventus.

Ha deciso un gran gol di Salah al 34’, con triplo errore di Mario Rui, Koulibaly e Ospina, che si fa passare il pallone tra le gambe, ma lo stesso portiere colombiano salverà più volte il risultato sul disastroso Mané.

Napoli graziato e colpevole solo di averci creduto troppo tardi: a lungo sottoritmo, gli azzurri creano due occasionissime nel finale con Callejon e Milk, ma l’errore dello spagnolo è clamoroso, mentre il polacco si fa stregare da Alisson a tu per tu.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Messi incorona la Juventus
Champions, Messi incorona la Juventus
Klopp:
Klopp: "Juve favorita numero uno"
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Totti:
Totti: "Fortunati, ma attenti al Porto"
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Dybala:
Dybala: "Potevamo far meglio"
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Real Madrid, umiliazione indolore
Real Madrid, umiliazione indolore
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi