Liverpool è ancora fatale per Ancelotti: addio Champions

Napoli sconfitto 1-0 da un gol di Salah e retrocesso in Europa League: Reds secondi e possibili avversari della Juventus.

Salah

Champions League ancora amarissima per il Napoli, che esce sì a testa alta, ma con tanti rimpianti, dal girone di ferro con Psg e Liverpool. Arrivata ad Anfield da capolista, la squadra di Ancelotti finisce terza e retrocede in Europa League.

C’era una sola cosa da fare, perdere senza segnare ed è successo proprio questo. Reds avanti da secondi alle spalle di Neymar e compagni e ora minaccia nel sorteggio per la Juventus.

Ha deciso un gran gol di Salah al 34’, con triplo errore di Mario Rui, Koulibaly e Ospina, che si fa passare il pallone tra le gambe, ma lo stesso portiere colombiano salverà più volte il risultato sul disastroso Mané.

Napoli graziato e colpevole solo di averci creduto troppo tardi: a lungo sottoritmo, gli azzurri creano due occasionissime nel finale con Callejon e Milk, ma l’errore dello spagnolo è clamoroso, mentre il polacco si fa stregare da Alisson a tu per tu.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta