L'Ajax conquista anche Griezmann

L'attaccante dell'Atletico Madrid si complimenta con i Lancieri per la qualificazione alla semifinale di Champions ai danni della Juventus.

La Juventus non è riuscita a bissare contro l’Ajax la magica notte vissuta nel ritorno degli ottavi contro l’Atletico Madrid. Questa volta non c’era una rimonta disperata da fare e anzi nel secondo tempo la squadra di Allegri si è letteralmente sciolta al cospetto della corsa e della qualità degli olandesi.

Ecco allora che tra coloro che non hanno accolto certo… negativamente il verdetto dell’Allianz Stadium c’è il simbolo dell’Atletico, Antoine Griezmann.

L’attaccante francese ha visto sfumare il sogno di arrivare fino alla finale, che si disputerà proprio al Wanda Metropolitano, ed ha puntualmente twittato un messaggio di congratulazioni ai giocatori dell’Ajax: "Bravo Ajax" il sintetico, ma significativo, post del campione del mondo.

ARTICOLI CORRELATI:

Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta