Klopp: "Se l'arbitro è ok, passiamo"

L'allenatore del Liverpool provoca il Napoli: "Bravi a difendersi e ripartire".

Vincere o dire addio alla competizione vissuta nella scorsa stagione fino alla finale. Non ha alternative il Liverpool di Jürgen Klopp, fresco capolista della Premier, ma costretto a superare il Napoli per avanzare in Champions.

Missione non facile, ma il manager tedesco ha vissuto una vigilia scanzonata e provocatoria: "Il Napoli è una squadra di livello, lo era con Sarri e lo è adesso con un allenatore bravo ed esperto come Ancelotti. È la classica squadra italiana che sa fare possesso palla, ma soprattutto difendersi e ripartire” ha detto l'ex tecnico del Borussia Dortmund in conferenza stampa.

Il Napoli, ovviamente, ha dimostrato di sapere fare anche altro e Klopp lo sa. Ma la vigilia è la vigilia e allora non poteva mancare il riferimento all’arbitraggio: "Ci siamo messi nei guai da soli, ma penso che se non accadrà qualcosa di straordinario, tipo una decisione arbitrale strana, dovremmo farcela ad andare agli ottavi. Occorrono calma e una prestazione da Liverpool, ci affideremo al fattore Anfield".

C'è spazio anche per un'ammissione su un contatto con la società: “De Laurentiis è una persona schietta, che svela cose che mi sembrava di non aver detto a nessuno… Io in Serie A? Amo l’Italia, ma non conosco la lingua…”.

ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Messi incorona la Juventus
Champions, Messi incorona la Juventus
Klopp:
Klopp: "Juve favorita numero uno"
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Totti:
Totti: "Fortunati, ma attenti al Porto"
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Dybala:
Dybala: "Potevamo far meglio"
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Real Madrid, umiliazione indolore
Real Madrid, umiliazione indolore
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi