Klopp: "Se l'arbitro è ok, passiamo"

L'allenatore del Liverpool provoca il Napoli: "Bravi a difendersi e ripartire".

Vincere o dire addio alla competizione vissuta nella scorsa stagione fino alla finale. Non ha alternative il Liverpool di Jürgen Klopp, fresco capolista della Premier, ma costretto a superare il Napoli per avanzare in Champions.

Missione non facile, ma il manager tedesco ha vissuto una vigilia scanzonata e provocatoria: "Il Napoli è una squadra di livello, lo era con Sarri e lo è adesso con un allenatore bravo ed esperto come Ancelotti. È la classica squadra italiana che sa fare possesso palla, ma soprattutto difendersi e ripartire” ha detto l'ex tecnico del Borussia Dortmund in conferenza stampa.

Il Napoli, ovviamente, ha dimostrato di sapere fare anche altro e Klopp lo sa. Ma la vigilia è la vigilia e allora non poteva mancare il riferimento all’arbitraggio: "Ci siamo messi nei guai da soli, ma penso che se non accadrà qualcosa di straordinario, tipo una decisione arbitrale strana, dovremmo farcela ad andare agli ottavi. Occorrono calma e una prestazione da Liverpool, ci affideremo al fattore Anfield".

C'è spazio anche per un'ammissione su un contatto con la società: “De Laurentiis è una persona schietta, che svela cose che mi sembrava di non aver detto a nessuno… Io in Serie A? Amo l’Italia, ma non conosco la lingua…”.

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta