Juventus, rientra lo sciopero del tifo per l'Atletico

Comunicato dei Drughi su Facebook: "Fuori la voce".

Il giorno della "missione rimonta" sta per arrivare. E la Juventus sa che in campo contro l’Atletico Madrid non sarà da sola. 

A due giorni dal ritorno degli ottavi di Champions League, in cui i bianconeri dovranno rimontare lo 0-2 del “Wanda Metropolitano”, è infatti rientrato il pericolo dello sciopero del tifo.

Dopo la spaccatura tra la Curva Scirea e il resto dello stadio che era emersa durante la partita contro l’Udinese, sulla pagina Facebook dei Drughi, uno dei gruppi storici del tifo bianconero, è stata pubblicata una lettera che chiarisce le intenzioni del popolo juventino in vista di martedì sera: "Non ci pieghiamo, non ci vendiamo, ma per amore tifiamo. Solo per la maglia. Martedì fuori la voce. La Curva Sud".

Il contenuto è chiaro: la contestazione verso la società per il caro biglietti rimane, ma l’obiettivo in palio è troppo importante per non mettere il bene della Juventus sopra di tutto.

 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Gestaccio Ronaldo: ecco la sentenza
Gestaccio Ronaldo: ecco la sentenza
Gestaccio Ronaldo, Emre Can dice la sua
Gestaccio Ronaldo, Emre Can dice la sua
Tacchinardi a gamba tesa su Endt
Tacchinardi a gamba tesa su Endt
Juventus, Ferrara zittisce Endt
Juventus, Ferrara zittisce Endt
Bernardeschi:
Bernardeschi: "Folle squalificare Cristiano Ronaldo"
Ansia Juventus, procedimento Uefa su Ronaldo
Ansia Juventus, procedimento Uefa su Ronaldo
Bonucci:
Bonucci: "Servirà la vera Juventus"
Nedved:
Nedved: "Ronaldo? Non ci sarà squalifica"
Champions, la Juventus pesca l'Ajax
Champions, la Juventus pesca l'Ajax
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica