Juve rimontata, Allegri sfoga la sua rabbia

"Avete perso di vista la realtà delle cose, non si può arrivare in finale ogni anno".

Massimiliano Allegri in sala stampa si sfoga in sala stampa dopo l'andata dell'ottavo di finale di Champions League contro il Tottenham, finito 2-2: "La Champions è un sogno e un obiettivo, ma vincere la Champions non è facile, avete perso di vista la realtà delle cose, non si può arrivare in finale ogni anno. La Juve gioca per vincere la Champions ma non è favorita per vincere la Champions. I ragazzi devono essere orgogliosi per quello che stanno facendo, abbiamo le nostre opportunità anche a Londra. Ma da qui a pensare che la Juventus giochi un ottavo di finale e vinca 3-0, ce ne passa! E a me questa cosa fa girare molto le scatole! Non si ha l'idea della dimensione delle altre squadre. L'obiettivo numero uno è il settimo campionato, non è facile perché c'è il Napoli. Che un 2-2 deprima l'ambiente questo non l'accetto".

Allegri poi su Twitter ha rafforzato il suo concetto: "Ogni tanto ci si dimentica che ci sono gli avversari, e che sono forti, soprattutto in #Champions. Io sono orgoglioso di quello che i ragazzi hanno fatto, fanno e faranno in questa stagione: solo con entusiasmo e positività vinceremo, a partire da domenica!".

ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Zidane sulla finale:
Champions, Zidane sulla finale: "Non siamo i favoriti"
Le probabili formazioni di Real Madrid-Liverpool
Le probabili formazioni di Real Madrid-Liverpool
Finale Champions, Salah in campo a digiuno
Finale Champions, Salah in campo a digiuno
Liverpool-Roma, aperto il procedimento
Liverpool-Roma, aperto il procedimento
Ronaldo:
Ronaldo: "Vincere sarebbe storico"
Presidente Uefa:
Presidente Uefa: "Non so se punire la Roma serva"
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon