Juve rimontata, Allegri sfoga la sua rabbia

"Avete perso di vista la realtà delle cose, non si può arrivare in finale ogni anno".

Massimiliano Allegri in sala stampa si sfoga in sala stampa dopo l'andata dell'ottavo di finale di Champions League contro il Tottenham, finito 2-2: "La Champions è un sogno e un obiettivo, ma vincere la Champions non è facile, avete perso di vista la realtà delle cose, non si può arrivare in finale ogni anno. La Juve gioca per vincere la Champions ma non è favorita per vincere la Champions. I ragazzi devono essere orgogliosi per quello che stanno facendo, abbiamo le nostre opportunità anche a Londra. Ma da qui a pensare che la Juventus giochi un ottavo di finale e vinca 3-0, ce ne passa! E a me questa cosa fa girare molto le scatole! Non si ha l'idea della dimensione delle altre squadre. L'obiettivo numero uno è il settimo campionato, non è facile perché c'è il Napoli. Che un 2-2 deprima l'ambiente questo non l'accetto".

Allegri poi su Twitter ha rafforzato il suo concetto: "Ogni tanto ci si dimentica che ci sono gli avversari, e che sono forti, soprattutto in #Champions. Io sono orgoglioso di quello che i ragazzi hanno fatto, fanno e faranno in questa stagione: solo con entusiasmo e positività vinceremo, a partire da domenica!".

ARTICOLI CORRELATI:

Emery:
Emery: "Arbitraggio non equilibrato"
Klopp:
Klopp: "Siamo professionali, così ci si diverte"
PSG, Rabiot furioso:
PSG, Rabiot furioso: "Facile segnare 8 gol al Dijon, poi..."
Zidane:
Zidane: "Abbiamo vinto da squadra"
Verratti:
Verratti: "Il 3-1 è troppo severo"
Champions: Ronaldo ribalta il Psg, Liverpool a valanga
Champions: Ronaldo ribalta il Psg, Liverpool a valanga
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse