Il Napoli si complimenta con la Juve, è bufera social

Tweet di congratulazioni da parte della società di De Laurentiis dopo la vittoria dei bianconeri sull'Atletico, ma i tifosi non gradiscono.

I complimenti sono sempre graditi. Chi li fa si sente in pace con il proprio animo, chi li riceve è inevitabilmente lusingato. Ma nel calcio non bisogna trascurare una variabile fondamentale, quella della rivalità.

Così l’inaspettata decisione del Napoli di congratularsi con la Juventus per il 3-0 contro l’Atletico Madrid nel ritorno degli ottavi di Champions ha indispettito tanti tifosi azzurri:

“Complimenti alla Juventus! Una grande prestazione!” il post comparso poco dopo le 23 sul profilo Twitter ufficiale del Napoli.

Il club bianconero ha risposto, magari piacevolmente sorpreso, con l’emoticon raffigurante le mani giunte, ma entro pochi minuti sui social i tifosi del Napoli hanno scatenato una bufera, “rimproverando” il club di De Laurentiis per il gesto di cavalleria nei confronti del club rivale per antonomasia degli azzurri.

ARTICOLI CORRELATI:

Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta