Furia Benatia contro Maurizio Crozza

Il difensore della Juventus non ha digerito il monologo del comico genovese, molto duro, e ha risposto: "Sono qui a Vinovo, ti aspetto".

Real Madrid-Juventus non finisce mai. Quasi una settimana dopo la sfida del Santiago Bernabeu, con il rigore al 93' che ha deciso il passaggio del turno dei Blancos, è stato scritto un nuovo capitolo all'infinito libro di polemiche legate alla partita che ha estromesso i bianconeri dalla Champions League.

A scatenare tutto è stato l'ultimo monologo di Maurizio Crozza su Canale Nove, nel corso della trasmissione 'Fratelli di Crozza'.

Il comico genovese ha infatti analizzato il rigore assegnato da Oliver per l'intervento su Lucas Vazquez da parte di Medhi Benatia e soprattutto le dichiarazioni di quest'ultimo, stigmatizzate in diretta con parole durissime. "Benatia, tu hai detto che quel rigore è stato uno stupro. Ma come è stato uno stupro? Stai attento a usare le parole, sei tu che hai fatto un'entrata del c… al 93'. Se però vuoi provare l'emozione, il prossimo fallo in area, un bel fallo, prova a ficcartelo su per il c…, e un'idea a quel punto te la sei fatta", ha infatti dichiarato l'ex imitatore (per quanto riguarda il mondo del calcio) di Arrigo Sacchi, Serse Cosmi e Massimo Ferrero.

E a distanza di qualche giorno è arrivata la reazione, altrettanto scomposta, di Benatia, che ha contrattaccato attraverso Instagram Stories in maniera certo non meno dura: "Imbecille testa di c…, non fai ridere nessuno. Se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto", il suo altrettanto duro messaggio.

La sensazione è che la questione non sia ancora finita.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman