Di Francesco: "La società crede in me"

Roma a Plzen per ritrovare autostima: "Lavoro per risolvere i problemi" ha detto il tecnico abruzzese.

Trasferta in terra ceca per la Roma, che contro il Viktoria Plzen non si gioca nulla visto il secondo posto nel girone già certo, se non la possibilità di regalarsi un sorriso parziale dopo la rimonta-shock di Cagliari, che ha spinto la società a mandare tutti in ritiro a Trigoria a tempo indeterminato.

Possibile, quindi, che il provvedimento resti in vigore anche in caso di successo. Di Francesco, difeso dal ds Monchi, sposa la linea della società: "Il mio primo pensiero da uomo di calcio è quello di continuare a combattere e trovare le soluzioni per uscire da questo momento. Il ritiro serve per capire il momento".

“Momenti così fanno parte del nostro lavoro, è il calcio - l'analisi di 'DiFra' - Il fatto che io sia qui è perché c'è dall'altra parte la consapevolezza che c'è un allenatore che ha le sue idee anche se magari in questo momento vengono meno, ma c'è la voglia di continuare. E io credo nel mio lavoro e in quello che stiamo facendo. Però è ovvio che bisogna cambiare rotta". 

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta