Di Francesco è deluso, Manolas furioso

L'allenatore della Roma scuro dopo la sconfitta contro il Viktoria Plzen, il difensore durissimo: "Siamo senza coraggio".

Il ritiro non è bastato alla Roma per riscattare la rimonta subita a Cagliari. A Plzen arriva addirittura una sconfitta, ininfluente per l’esito del girone di Champions, ma che non aiuta squadra e ambiente.

Perdere aiuta a perdere, si dice, e Di Francesco è deluso in particolare dalle risposte non avute da chi era stato mandato in campo dopo aver giocato poco nella prima parte di stagione: "Queste partite servono anche per fare valutazioni a livello personale. Non ho ottenuto le risposte che avrei voluto e che cercavo" l'analisi dell'allenatore a 'Sky Sport'.

"Siamo partiti bene, ma ogni volta che ripartivamo soffrivamo - continua il tecnico abruzzese - Loro avevano sicuramente più fame, ma questa non può essere una giustificazione. In questo momento concediamo troppo agli avversari, è una nostra pecca in generale, ma a questi livelli non puoi permettertelo".

Adesso la partita contro il Genoa potrebbe essere decisiva: "La partita di domenica sarà importante, ma oggi mi interessava più la prestazione del risultato e ho ottenuto risposte a metà, sono deluso". 

Molto più dura l'analisi di Kostas Manolas: “Abbiamo preso due gol che una grande squadre non può subire. Se si vuole arrivare tra i primi quattro in classifica e andare avanti in Champions League non si possono prendere gol così, sono da piccola squadra o da squadra giovanile: prendiamo gol perché difendiamo in quattro e non in undici. Non c'entra niente che non era importante per la classifica, noi dobbiamo entrare in campo sempre per vincere e invece abbiamo perso contro un avversario inferiore".

"Sfortuna? No, il Plzen ha meritato - ha concluso il difensore greco - In allenamento facciamo certe cose, in partita altre. Ci mancano coraggio e personalità".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Jürgen Klopp cancella il passato
Jürgen Klopp cancella il passato
Il Liverpool vince la Champions League
Il Liverpool vince la Champions League
Per Ronaldo vince il Liverpool
Per Ronaldo vince il Liverpool
Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta