De Laurentiis mette le mani avanti

"Se usciamo non cambia nulla".

de laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in un'intervista a Radio Kiss Kiss cerca di allentare la tensione a poche ore dal match contro il Liverpool: "Atmosfera bellissima in ritiro, è una partita molto importante. La Champions è una competizione straordinaria che andrebbe allargata, andrebbe fatta durare molto di più. Uscire dalla Champions? Non cambia nulla, per me il grande acquisto di quest’anno resta Ancelotti, bisogna dargli il tempo di resettare quello che gli è stato lasciato. Abbiamo vissuto tante avversità, liberiamo le briglie del cavallo Napoli che non è un ciuccio, perché voi sapete che nasce con un cavallo, l’abbiamo domato nella giusta direzione".

"Siamo in mezzo al mare, è il nostro elemento naturale, anche per i napoletani è importante, speriamo che sia di buon auspicio. Io non guardo mai indietro, è un mio pensiero filosofico quello di pensare sempre a domani. Ricordo la prima con il Cittadella quando Le Figaro etichettò il Napoli "The Queen", i napoletani hanno nel calcio il loro fluido vitale come brasiliani ed argentini. Noi cerchiamo di essere una famiglia nella quale si cresce, sono tutti divi e star perché tutti sono padroni della loro libertà, ogni giocatori una piccola-media-grande impresa. La prossima la giochiamo a Cagliari, è una bella squadra tosta e non è cosi semplice".

ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Messi incorona la Juventus
Champions, Messi incorona la Juventus
Klopp:
Klopp: "Juve favorita numero uno"
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Champions: ecco quando giocano Roma e Juve
Totti:
Totti: "Fortunati, ma attenti al Porto"
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Sorteggio brutto per la Juve, buono per la Roma
Dybala:
Dybala: "Potevamo far meglio"
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Juve e Roma: ecco le possibili avversarie
Real Madrid, umiliazione indolore
Real Madrid, umiliazione indolore
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
La Juventus cade in piedi: primo posto salvo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi