Conte non ci sta: "Non faccio miracoli"

L'allenatore dell'Inter duro dopo il pareggio contro lo Slavia Praga: "Non è questo il calcio che voglio vedere".

Il primo pareggio stagionale dopo tre vittorie su tre gare di campionato va di traverso ad Antonio Conte, sia per le possibili conseguenze per il girone di Champions, sia per la prestazione offerta dalla sua Inter contro lo Slavia Praga, raggiunto solo al 92’.

Intervistato da 'Sky Sport', Conte ha usato termini duri, ma nei confronti di se stesso: “Abbiamo fatto fatica, non sono soddisfatto della prestazione. Il primo responsabile sono io, perché non ho inciso come avrei dovuto sia nelle scelte iniziali sia nel far capire che tipo di partita saremmo andati a giocare. Non è questo il calcio per cui ci alleniamo. Oggi siamo stati tutti sotto il livello della sufficienza, io per primo. Anzi, io sono il più asino, da mettere dietro la lavagna".

“Loro hanno giocato in maniera europea, aggredendo e con alta intensità a differenza delle partite giocate finora - prosegue la spietata disamina dell'ex ct della Nazionale - Noi non siamo stati bravi a trovare le soluzioni e non abbiamo mostrato niente della nostra idea di gioco, fa parte della crescita. Voi pensate che io arrivo, tocco e diventano cigni, ma c'è da lavorare".
 


ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Gasperini crede nel miracolo
Champions, Gasperini crede nel miracolo
Lo Slavia Praga risponde a Lukaku:
Lo Slavia Praga risponde a Lukaku: "Si scusi"
Inter, Lukaku:
Inter, Lukaku: "Abbiamo voglia di vincere"
Barça, Messi sempre più leggenda
Barça, Messi sempre più leggenda
Champions League, tutti i risultati
Champions League, tutti i risultati
Lautaro-Lukaku no limits: l'Inter torna in corsa
Lautaro-Lukaku no limits: l'Inter torna in corsa
Il Napoli cancella la crisi: Liverpool bloccato
Il Napoli cancella la crisi: Liverpool bloccato
Juventus, Capello torna ad attaccare Ronaldo
Juventus, Capello torna ad attaccare Ronaldo
Maurizio Sarri strizza l'occhio alla Champions
Maurizio Sarri strizza l'occhio alla Champions
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri