Bernardeschi scomoda John Lennon

L'attaccante della Juventus ha commentato su Instagram l'eliminazione dalla Champions League.

Anche la prestazione di Federico Bernardeschi non è stata esaltante contro l’Ajax. L’ex fiorentino, tra i protagonisti della stagione della Juventus, non ha inciso, ma ha affogato la delusione per l’addio alla Champions citando nientemeno che John Lennon.

“Tutto andrà bene alla fine, se non va bene non è la fine". 

"Ci sono giorni come questo, giorni che ci fanno essere tristi, incazzati e delusi - ha scritto 'Berna' su Instagram - Giorni che vorresti finissero subito, ma che invece dureranno come qualsiasi altro giorno meraviglioso, perché è proprio da questi giorni che si impara, ci si rialza e si programmano obiettivi futuri da conquistare". 

"Non è una sconfitta, non è una delusione che può fermare il grande sogno, l'obiettivo comune, il grande successo che arriverà. Perché è da giorni come questi che si raggiunge l'obiettivo. Passo dopo passo, vittoria dopo vittoria, sconfitta dopo sconfitta, tutti assieme fino alla fine".

ARTICOLI CORRELATI:

Il City contrattacca:
Il City contrattacca: "Vogliono danneggiarci"
Llorente non dimentica la Juventus
Llorente non dimentica la Juventus
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Champions, altra rimonta epica: sarà finale Tottenham-Liverpool
Pochettino e quelle lacrime da finale
Pochettino e quelle lacrime da finale
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
José Mourinho fa a pezzi il Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Klopp racconta l'impresa sul Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
Liverpool in finale, pazzesco 4-0 al Barcellona
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
I tifosi del Liverpool si scagliano contro Messi
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
Balotelli, frecciata a Cristiano Ronaldo
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta