Ancelotti si gode il Napoli operaio

"Abbiamo vinto una partita sporca sapendo soffrire": così il tecnico emiliano dopo il successo sul Liverpool.

Il lungo libro delle sfide tra Carlo Ancelotti e il Napoli si arricchisce di un altro capitolo, che sorride ancora al tecnico emiliano. Come lo scorso anno i Reds cedono nel finale al San Paolo, ma ora il girone è meno proibitivo.

Qualificazione in pugno? Carlo Ancelotti dribbla il tema ai microfoni di 'Sky Sport', ma non nasconde la soddisfazione: “Con il Liverpool è difficile sempre, dall'inizio alla fine. L'idea era di non perdere, l’avevamo impostata per giocare molto sulla profondità, c'era da sacrificarsi e da adattarsi e l’abbiamo fatto. La partita è sempre stata in equilibrio, ma la squadra mi è piaciuta molto nel finale: sullo 0-0, ci siamo messi lì e abbiamo difeso senza troppi fronzoli, poi abbiamo segnato i due gol. L'identità resta sempre quella di una squadra che deve saper fare tutto. Era una partita sporca e l'abbiamo vinta".

Decisivo l'ingresso di Llorente: "Questa squadra vuole crescere, ci crede, ha tanta qualità, si lavora bene. Sono arrivati calciatori importanti, con caratteristiche diverse, che migliroano la rosa. Ora si tratta di assemblarli".


ARTICOLI CORRELATI:

Champions, Gasperini crede nel miracolo
Champions, Gasperini crede nel miracolo
Lo Slavia Praga risponde a Lukaku:
Lo Slavia Praga risponde a Lukaku: "Si scusi"
Inter, Lukaku:
Inter, Lukaku: "Abbiamo voglia di vincere"
Barça, Messi sempre più leggenda
Barça, Messi sempre più leggenda
Champions League, tutti i risultati
Champions League, tutti i risultati
Lautaro-Lukaku no limits: l'Inter torna in corsa
Lautaro-Lukaku no limits: l'Inter torna in corsa
Il Napoli cancella la crisi: Liverpool bloccato
Il Napoli cancella la crisi: Liverpool bloccato
Juventus, Capello torna ad attaccare Ronaldo
Juventus, Capello torna ad attaccare Ronaldo
Maurizio Sarri strizza l'occhio alla Champions
Maurizio Sarri strizza l'occhio alla Champions
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri