Vives ora considera la retrocessione

Il navigato centrocampista, che con Mihajlovic non ha spazio, potrebbe spostarsi a una settantina di chilometri da Torino.

Vives

Giuseppe Vives ora sta prendendo in considerazione l’ipotesi di lasciare il Torino e di scendere in cadetteria.

Il navigato centrocampista, che con Sinisa Mihajlovic non ha spazio, potrebbe spostarsi a una settantina di chilometri dal capoluogo piemontese aggregandosi al gruppo della Pro Vercelli.

L’ex Lecce, nei giorni scorsi, era stato molto vicino al Perugia. Stando al ‘Mattino’ anche Avellino e Salernitana avevano tastato il terreno.

ARTICOLI CORRELATI:

Courtois ha scelto il Real Madrid
Courtois ha scelto il Real Madrid
A Nizza rispunta Balotelli
A Nizza rispunta Balotelli
A Nizza rispunta Balotelli
A Nizza rispunta Balotelli
La Juventus prenota Matteo Darmian
La Juventus prenota Matteo Darmian
La Procura spaventa il Chievo
La Procura spaventa il Chievo
Tomas Rincon vede solo il Torino
Tomas Rincon vede solo il Torino
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman