Uruguay, la nuova scommessa di Stelitano

L'eclettico calciatore siciliano giocherà nel Cerro Largo. "Sono felice, il mio curriculum si amplia".

aksk

Nuova tappa lontano dall'Italia per Antonio Stelitano.

Nella sua carriera ha già giocato in America, prima in Argentina, poi al Moca in Repubblica Dominicana, dove ha vinto il campionato. Successivamente ha vissuto un'esperienza in Spagna e poi due anni in Romania , dove ha collezionato più di 50 presenze in serie B cambiando tre squadre e ha anche fatto da capitano. E ora l’eclettico calciatore siciliano giocherà in Uruguay: ha messo nero su bianco con il Cerro Largo, ambizioso club della serie cadetta di Melo, località a 60 chilometri dal confine con il Brasile.

"E' una squadra che punta alla serie A, con giocatori che vi hanno già militato e che hanno esperienze anche in Copa Libertadores. Sono molto contento perché posso aggiungere al mio curriculum un’altra avventura particolare, nella quale, come sempre, sono pronto a dare tutto", ha raccontato a Sportal.it.

ARTICOLI CORRELATI:

Antonio Cassano, che segnale al Parma
Antonio Cassano, che segnale al Parma
Parma cinese, Ferrari spiega:
Parma cinese, Ferrari spiega: "Scelta inevitabile"
Inter-Fiorentina, faccia a faccia per Borja Valero
Inter-Fiorentina, faccia a faccia per Borja Valero
Lewandowski, il Bayern passa alle minacce
Lewandowski, il Bayern passa alle minacce
Biglia, Lotito frena il Milan
Biglia, Lotito frena il Milan
Inter, il Siviglia rilancia per Jovetic
Inter, il Siviglia rilancia per Jovetic
 
Irina Voronina
Sara Jean Underwood
Francesca Pepe
Ana Cheri
Elena Morali
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto
Giulia Borio
Francesca Brambilla