United, c'è il traghettatore post Mourinho

Scelto l'ex Solskjaer, poi, a giugno, assalto a Conte e Zidane.

Solskjaer

Mourinho è già il passato. Il Manchester United ha già scelto il suo sostituto. Fino al termine della stagione in corso, la panchina dei Red Devils verrà affidata all'ex Solskjaer, allo United dal 1996 al 2008 (vincitore di numerosi trofei, tra cui due Champions League).

Una decisione resa ufficiale direttamente dal club inglese. Spazio, quindi, al norvegese Solskjaer, solo poche ore dopo l'addio allo Special One. Poi, al termine della stagione in corso, partirà l'assalto ad uno tra Conte e Zidane per dar via ad una nuova era in casa Red Devils.


ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, arriva la decisione su Petagna
Lazio, arriva la decisione su Petagna
Inter, Vidal può arrivare a una condizione
Inter, Vidal può arrivare a una condizione
Roma, ecco Zappacosta:
Roma, ecco Zappacosta: "Torno in Italia più maturo"
Nuova avventura per Diego Laxalt
Nuova avventura per Diego Laxalt
Juventus,
Juventus, "anche Pjanic è sul mercato"
Chiesa incontra la Juve: la Fiorentina blocca tutto
Chiesa incontra la Juve: la Fiorentina blocca tutto
Icardi, Wanda Nara verso il no al Napoli
Icardi, Wanda Nara verso il no al Napoli
Fiorentina, scatto improvviso per Berardi
Fiorentina, scatto improvviso per Berardi
Lecce, per l'attacco tre nomi di peso
Lecce, per l'attacco tre nomi di peso
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman