Torino, si pensa al ritorno di Lukic

Il centrocampista è in prestito al Levante ma piace al nuovo tecnico granata che lo vorrebbe di nuovo alla base.

Il nuovo allenatore del Torino Walter Mazzarri ha già dato un segnale importante all'ambiente centrando la vittoria all'esordio contro il Bologna. Ora è arrivato il momento di plasmare la sua squadra con il suo credo e sta chiedendo alla società qualche ritocco.

E le necessità granata per il mercato di gennaio sono soprattutto a centrocampo. Il ds Petrachi sta lavorando su due nomi principali per rinforzare la rosa a disposizione di Mazzarri: Etienne Capoue del Watford e Sasa Lukic, di proprietà proprio del Torino ma in prestito al Levante.

Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino, il francese ha un costo piuttosto elevato mentre per il serbo le difficoltà nel riportarlo alla base stanno nel fatto che il club spagnolo difficilmente accetterà di privarsi di un giocatore che sta utilizzando sempre di più anche se il ragazzo ha espresso la voglia di fare parte del progetto granata. 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Cagliari ringrazia e saluta Srna
Il Cagliari ringrazia e saluta Srna
Un top club europeo irrompe su Barella
Un top club europeo irrompe su Barella
Andersen è sempre più vicino al Milan
Andersen è sempre più vicino al Milan
Napoli, De Laurentiis senza freni sul mercato
Napoli, De Laurentiis senza freni sul mercato
Torino, nuovo nome per la corsia mancina
Torino, nuovo nome per la corsia mancina
Il Lecce bussa a casa di Atalanta e Spal
Il Lecce bussa a casa di Atalanta e Spal
La Roma ha preso una decisione su Cragno
La Roma ha preso una decisione su Cragno
Juventus, Rabiot dipende anche da Pogba
Juventus, Rabiot dipende anche da Pogba
Il Psg torna su Allan: c'è l'offerta
Il Psg torna su Allan: c'è l'offerta
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta