Spal, Vagnati pianifica sette cessioni e tre arrivi

Estensi alla ricerca di un centrocampista di grande impatto fisico

Priorità a un centrocampista. Il mercato di riparazione di gennaio della Spal sarà orientato in primo luogo alla ricerca di un mediano dal buon passo e dall'importante impatto fisico.

Il direttore sportivo Vagnati sta sondando il mercato estero, in particolare in Francia e in Brasile (dove è stato recentemente).

Gli altri due obiettivi sono un difensore rapido e possibilmente un attaccante, in caso Borriello dovesse andarsene a gennaio (il Toro lo cerca e ancora il campano non si è ambientato a Ferrara).

Vagnati punta quindi a tre giocatori in grado di portare a un salto di qualità la rosa a disposizione di Leonardo Semplici, e pianifica 6/7 cessioni: secondo quanto riporta La Nuova Ferrara, in partenza a gennaio ci sarebbero i giocatori mai utilizzati e chi è fuori dai piani e dalla filosofia di gioco del mister.

ARTICOLI CORRELATI:

Arsenal a sorpresa: preso Aubameyang
Arsenal a sorpresa: preso Aubameyang
Il Parma chiude a Matri e apre a Ciciretti
Il Parma chiude a Matri e apre a Ciciretti
Marino:
Marino: "Il no di Verdi sembra pilotato"
Juventus: striscione per Marchisio a Vinovo
Juventus: striscione per Marchisio a Vinovo
Belotti si infuria:
Belotti si infuria: "Gelo? Falso e assurdo"
Inter: accelerata per Baselli e Rafinha
Inter: accelerata per Baselli e Rafinha
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan