Spal, smentito l'incontro con Mandorlini

Clima di incertezza sulla squadra estense, ma si proseguirà con Semplici fino alla gara contro il Crotone.

"Nessun contatto, nessun incontro, nessun segnale, non sappiamo come siano uscite queste voci". L'entourage di Andrea Mandorlini  ha fatto filtrare una smentita sulle voci di un possibile incontro nel pomeriggio di lunedì con la Spal per la sostituzione di Leonardo Semplici. Lo riporta la Nuova Ferrara. II leit motiv del club estense resta: "Al momento Semplici rimane". Ma la società non ha mai veramente blindato il tecnico toscano, creando un clima di incertezza che rischia di pesare sulle spalle dei giocatori nella settimana di preparazione del match del San Paolo contro il Napoli.

Più che sulla partita contro gli azzurri, l'attenzione dei dirigenti ferraresi è sulla sfida salvezza contro il Crotone: fino ad allora, Semplici dovrebbe restare. A meno di sorprese dell'ultim'ora: in quel caso, Mandorlini sarebbe sicuramente in pole per la panchina.

ARTICOLI CORRELATI:

Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Morata-Atletico, ci siamo
Morata-Atletico, ci siamo
Sirene spagnole per Andreolli
Sirene spagnole per Andreolli
Si arricchisce la concorrenza per Caceres
Si arricchisce la concorrenza per Caceres
Lapadula potrebbe volare in Francia
Lapadula potrebbe volare in Francia
Torino, si insiste per un attaccante della Roma
Torino, si insiste per un attaccante della Roma
Frosinone, Stirpe rivela:
Frosinone, Stirpe rivela: "Ecco chi partirà"
Un nuovo indizio avvicina Nandez al Cagliari
Un nuovo indizio avvicina Nandez al Cagliari
Pancaro consiglia il Milan sulla questione Higuain
Pancaro consiglia il Milan sulla questione Higuain
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi