Semplici svela un retroscena e parla del suo futuro

"Anche questa estate sono stato accostato a società importanti".

Semplici

Durante la trasmissione 'Maracanà' su TMW Radio Leonardo Semplici è tornato a parlare della gara contro la Lazio: "Mi sono arrabbiato perché non stavamo giocando la partita come l'avevamo preparata. Mi sono fatto sentire negli spogliatoi. Siamo entrati con un'altra personalità nel secondo tempo, andando a pareggiarla e addirittura a vincerla. Era importante cominciare a fare punti per il nostro obiettivo. I 34 gradi si sono fatti sentire ieri, ma siamo andati bene".

"Ho trovato una piazza e una società che mi hanno dato spazio per le mie idee. L'obiettivo rimane la salvezza. Anche questa estate sono stato accostato a società importanti, ho avuto colloqui - ha svelato il tecnico - e mi hanno fatto piacere. Ho deciso di continuare qui perché posso lavorare con serenità. C'è l'ambizione di dimostrare e di potermi misurare tra qualche tempo con qualcosa di più importante. Il fatto di non aver giocato il calcio a grandi livelli mi ha penalizzato. Sono sicuro che l'occasione importante si presenterà più avanti".

Sabato la Spal affronterà la Juventus: "Gara alle 15? Allo Juventus Stadium farà caldissimo, in tutti i sensi. Il caldo può condizionare il gioco, la prestazione. Non so se può condizionare gli infortuni, che sono più casuali".


ARTICOLI CORRELATI:

Ritorno all'Inter, parola a Icardi
Ritorno all'Inter, parola a Icardi
Inter, cercasi il vice-Lukaku
Inter, cercasi il vice-Lukaku
Corsa a due per la panchina del Manchester United
Corsa a due per la panchina del Manchester United
L'Udinese si tiene stretta De Paul
L'Udinese si tiene stretta De Paul
Hysaj mette fretta alla Roma
Hysaj mette fretta alla Roma
Kakà dice la sua su Stefano Pioli
Kakà dice la sua su Stefano Pioli
L'Inter nel destino di Guarin
L'Inter nel destino di Guarin
Parma e Fiorentina duellano per un granata
Parma e Fiorentina duellano per un granata
Giuseppe Rossi ci riprova: in campo con il Villarreal
Giuseppe Rossi ci riprova: in campo con il Villarreal
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina