Sarri-Chelsea: è tutto fatto

L'ex tecnico del Napoli è già a Londra, dove resterà per due stagioni con un'opzione per il terzo. Zola sarà il suo vice.

Maurizio Sarri è tecnicamente il nuovo allenatore del Chelsea e lo è da venerdì sera. La notizia non è però ancora ufficiale, né è arrivato già l'annuncio da parte del club, nonostante il tecnico toscano ex Napoli sia già a Londra e abbia già firmato il suo nuovo contratto.

Il motivo è presto detto: un disguido burocratico legato a Jorginho (a sua volta passato ai Blues) ha costretto la società a rimandare l'annuncio, anche per un gentleman agreement tra Napoli e Chelsea.

Ormai è però solo questione di ore prima che sia ratificato il passaggio a Londra di Sarri, per due anni con un'opzione per il terzo. Sarà il sesto tecnico italiano nella storia dei Blues (dopo Vialli, Ranieri, Ancelotti, Di Matteo e Conte) e come vice avrà una leggenda del club come Gianfranco Zola.

ARTICOLI CORRELATI:

Skriniar:
Skriniar: "Vicino il rinnovo con l'Inter"
Chelsea:
Chelsea: "Io alla Roma? Une bella fesseria"
Marotta manda un messaggio a Icardi
Marotta manda un messaggio a Icardi
Niang:
Niang: "Qui si pensa solo al calcio"
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Roma, forte tentazione Sarri
Roma, forte tentazione Sarri
Wanda allontana Icardi dall'Inter
Wanda allontana Icardi dall'Inter
Sergio  Pellissier potrebbe non smettere
Sergio Pellissier potrebbe non smettere
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica