Sarri-Chelsea: è tutto fatto

L'ex tecnico del Napoli è già a Londra, dove resterà per due stagioni con un'opzione per il terzo. Zola sarà il suo vice.

Maurizio Sarri è tecnicamente il nuovo allenatore del Chelsea e lo è da venerdì sera. La notizia non è però ancora ufficiale, né è arrivato già l'annuncio da parte del club, nonostante il tecnico toscano ex Napoli sia già a Londra e abbia già firmato il suo nuovo contratto.

Il motivo è presto detto: un disguido burocratico legato a Jorginho (a sua volta passato ai Blues) ha costretto la società a rimandare l'annuncio, anche per un gentleman agreement tra Napoli e Chelsea.

Ormai è però solo questione di ore prima che sia ratificato il passaggio a Londra di Sarri, per due anni con un'opzione per il terzo. Sarà il sesto tecnico italiano nella storia dei Blues (dopo Vialli, Ranieri, Ancelotti, Di Matteo e Conte) e come vice avrà una leggenda del club come Gianfranco Zola.

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, ha parlato l'agente di Kalinic
Milan, ha parlato l'agente di Kalinic
Roma, nome a sorpresa per il dopo Alisson
Roma, nome a sorpresa per il dopo Alisson
Napoli-Parma: accordo per Ciciretti
Napoli-Parma: accordo per Ciciretti
L'Atalanta si inserisce per Brignola
L'Atalanta si inserisce per Brignola
La Sampdoria ufficializza Rafael
La Sampdoria ufficializza Rafael
Milan: Montolivo verso l'addio, c'è Badelj
Milan: Montolivo verso l'addio, c'è Badelj
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman