Roma, tutto fatto per il rinnovo di Manolas

Trovata l'intesa col centrale greco pronto a firmare fino al 2021.

Ufficialmente, Kostas Manolas non ha accettato di firmare il contratto con lo Zenit, al quale la Roma lo aveva ceduto la scorsa estate, solo per il no al pagamento in rubli.

Una motivazione originale, che forse nascondeva il sogno di approdare in una piazza più prestigiosa, ma che ha intanto tenuto il centrale greco nella rosa giallorossa, della quale farà parte ancora per diverse stagioni, alla luce del rinnovo ormai imminente.

A scadenza nel giugno 2019, secondo quanto riportato da Sky Sport Manolas sta per firmare fino al 2021, per un ingaggio di 3 milioni l’anno più bonus, rispetto ai quasi due milioni incassati fino ad ora dall’ex Olympiacos.

ARTICOLI CORRELATI:

Politano si complica, il Napoli torna su Deulofeu
Politano si complica, il Napoli torna su Deulofeu
Roma, secco no alla Juve per Strootman
Roma, secco no alla Juve per Strootman
United, c'è anche il Milan su Darmian
United, c'è anche il Milan su Darmian
Inter, Valverde blinda Rafinha
Inter, Valverde blinda Rafinha
Marotta:
Marotta: "Abbiamo provato a prendere Suarez"
Torino, Damascan resta in standby
Torino, Damascan resta in standby
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan