Roma, Manolas non esclude l'addio

Il giallorosso: "Se arrivasse una squadra come il Real o il Barça, non c'è nessuno che non ci penserebbe".

Manolas

Da tempo, Manolas, è uno dei difensori più interessanti d'Europa. In una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, il difensore giallorosso ha parlato del suo futuro: "Pronto a restare per sempre? Be’, se arrivasse una squadra come il Real o il Barcellona, a parte Totti che rifiutò, non c'è nessuno che non ci penserebbe".

Manolas ha, comunque, spiegato quanto sia speciale giocare con la casacca giallorossa: "Poi bisognerebbe valutare le condizioni, perché non è facile per nessuno lasciare la Roma, ve l'assicuro", la chiosa del difensore greco, sotto contratto con la Roma fino al giugno del 2022.

ARTICOLI CORRELATI:

Semplici rimanda decisioni sul futuro
Semplici rimanda decisioni sul futuro
Padova, Bisoli salta ancora
Padova, Bisoli salta ancora
Boni:
Boni: "So chi allenerà il Parma il prossimo anno"
Roma, in due per la panchina
Roma, in due per la panchina
Real, Zidane aspetta Mbappé
Real, Zidane aspetta Mbappé
Nedved:
Nedved: "Rinnovo Allegri? Altre priorità"
Ufficiale, Monchi torna al Siviglia
Ufficiale, Monchi torna al Siviglia
Griezmann finisce sul mercato
Griezmann finisce sul mercato
Fiorentina, nome nuovo per la panchina
Fiorentina, nome nuovo per la panchina
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica