Per Lazzari la Spal fissa il prezzo

"Volevamo confermarlo al cento per cento. Ma farei fatica a dire sì se mi offrissero meno di 20 milioni" dice Simone Colombarini.

Lazzari

Simone Colombarini, patron della Spal, è intervenuto oggi a Radio Sportiva.

"Lazzari è il giocatore che incarna un po' il simbolo della nostra ascesa in questi anni, reduce dalla nostra avventura nella Giacomense. E' cresciuto insieme a noi, dalla D alla serie A. Ha fatto sempre meglio anche quando qualcuno pensava che lui non fosse all'altezza della categoria. La convocazione in nazionale per lui è il giusto premio" ha detto.

"Quanto vale Lazzari - ha aggiunto -? Quest'anno non ci siamo posti neppure questo problema. Volevamo confermarlo al cento per cento e non abbiamo ceduto ad avances: qualche abbocco, da qualche società, c'era stato. Ovvio che quando la carriera si spalanca e si parla di nazionale, è legittimo che Lazzari pensi a giocare in una squadra che fa le coppe europee o lotti per lo scudetto. Ambizione legittima, vedremo cosa succederà in futuro. Per quest'anno eravamo convinti di ripartire da lui. Mi chiedete ancora quanto valga Lazzari? Se mi dicessero meno di 20 milioni, farei fatica a dire sì. Ma questo è un lavoro che faccio fare al nostro direttore sportivo, Davide Vagnati...".

ARTICOLI CORRELATI:

Ausilio assicura:
Ausilio assicura: "Icardi mai alla Juventus"
Nizza, Balotelli non convocato
Nizza, Balotelli non convocato
Il Genoa chiede in prestito Barreca
Il Genoa chiede in prestito Barreca
Juventus-Roma, tutti i numeri della grande sfida di Torino
Juventus-Roma, tutti i numeri della grande sfida di Torino
Manchester United, i candidati per il post Mourinho
Manchester United, i candidati per il post Mourinho
Juventus-Roma, tutti i numeri della grande sfida di Torino
Juventus-Roma, tutti i numeri della grande sfida di Torino
Muriel in sconto, duello Fiorentina-Milan
Muriel in sconto, duello Fiorentina-Milan
I turchi:
I turchi: "Ljajic verso il ritorno a Torino"
Colantuono lascia la Salernitana
Colantuono lascia la Salernitana
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk