Papà Donnarumma: “Gigio vicino all’Inter”

Ha 16 anni ed è già una bandiera del Milan: Gianluigi Donnarumma ha scalzato la concorrenza di Diego Lopez e Christian Abbiati e si è saldamente preso il ruolo di titolare tra i pali rossoneri, senza peraltro aver mai fatto pentire Sinisa Mihajlovic di questa scelta scomoda e rischiosa.

Insomma, l’estremo difensore classe 1999 è la nota più positiva di questo ‘Diavolo’. Ma suo papà, Alfonso Donnarumma, ha svelato ai microfoni di MilanNews un incredibile retroscena di mercato sul figlio: “Il fatto di essere milanista ha influito tanto. È stato vicinissimo all’Inter, ma poi è cambiato tutto. La sua passione fortissima per il Milan ha fatto si che le cose andassero come voleva lui”.

Il genitore ha raccontato anche chi fossero i punti di riferimento di Gigio: “Aveva come modello di riferimento Abbiati, ne parlava spesso, anche se l’idolo assoluto d’infanzia era Buffon”. Predestinato, magari, considerata l’omonimia con il portierone di Juventus e Nazionale.

Domenica a San Siro ci sarà anche lo sfortunato (per via dei guai fisici) fratello di Gianluigi Donnarumma, il 25enne Antonio, che è attualmente terzo portiere del Genoa: “Sento già l’emozione che sale – ha raccontato il papà -. Sarò allo stadio e solamente lì, forse, realizzerò questa cosa bellissima che sta accadendo ai miei figli. Sinceramente non vedo l’ora di vedere la partita e sarà bello vederli insieme. Io mi auguro che Gianluigi non prenda gol…”.

“I miei figli sono molto legati, si vogliono un bene pazzesco e Antonio è contentissimo per quello che sta facendo Gianluigi – ha proseguito -. Qualche consiglio, giustamente, glielo ha dato visto che era già stato al Milan e ogni giorno fa il tifo per il fratello. Non c’è mai stato un solo momento in cui si sia venuta a creare della gelosia. Sono uniti”.

ARTICOLI CORRELATI:

Paul Baccaglini stravolge il Palermo
Paul Baccaglini stravolge il Palermo
Monchi:
Monchi: "Roma club ideale per me"
Napoli e Juventus, un portiere per il disgelo
Napoli e Juventus, un portiere per il disgelo
Il Psg riparte da Cavani
Il Psg riparte da Cavani
Rino Gattuso:
Rino Gattuso: "Restare in Lega Pro? Nulla è precluso"
Il Barcellona ora snobba Dybala e la Juve
Il Barcellona ora snobba Dybala e la Juve
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo