Oddo: "Me ne vado come un amico"

Il tecnico saluta Udine dopo l'esonero.

Oddo

L'ex tecnico dell'Udinese Massimo Oddo si commiata così dopo l'esonero: "Ho colto l’opportunità di allenare un club storico come l’Udinese con l' entusiasmo di un bambino. L’abnegazione, la professionalità e il cuore sono stati il propulsore per me è il mio staff durante il periodo positivo che abbiamo vissuto e ancora di più in quest’ultima fase negativa. Abbiamo cercato in tutti i modi di uscire dalle difficoltà. Certamente qualcosa non andato per il verso giusto, sicuramente avremmo commesso degli errori, ma sempre con un’attitudine propositiva". 

Poi si rivolge ai tifosi: "La spinta più grande ce l’avete data voi con il vostro supporto incondizionato, che non è mai mancato, nemmeno in questa ora più buia. Un popolo, quello friulano ed una tifoseria, quella dell'Udinese, che sin dal primo giorno mi hanno mostrato stima e grande affetto. Sono arrivato come ospite e me ne vado come amico. Grazie Udine. Io e il mio staff tecnico non dimenticheremo mai il Friuli. MANDI".

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
Pjaca vuole restare:
Pjaca vuole restare: "E' un blocco mentale"
Parma, più vicino Federico Martinez
Parma, più vicino Federico Martinez
Balotelli scaricato dal Nizza una volta per tutte
Balotelli scaricato dal Nizza una volta per tutte
Genoa: il dopo Piatek potrebbe essere Pjaca
Genoa: il dopo Piatek potrebbe essere Pjaca
Lucioni: il Lecce delude De Zerbi
Lucioni: il Lecce delude De Zerbi
Milan-Piatek, martedì si chiude
Milan-Piatek, martedì si chiude
La Lazio vira sul piano B
La Lazio vira sul piano B
Simic-Frosinone, trattativa lampo
Simic-Frosinone, trattativa lampo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi