Montella: "Chiesa è nostro"

Il tecnico della Fiorentina: "La Juve abituata a rialzarsi subito".

montella

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella mette in guardia i suoi in vista del match contro la Juventus: "Sabato contro la Juventus sarà una partita importante e poi giovedì prossimo avremo in Coppa Italia una partita super importante: questa settimana sarà decisiva. Affrontiamo una squadra forte che vince da otto anni ed è abituata a rialzarsi. Le grandi società sanno rialzarsi e voltar pagina velocemente. Devo preparare la partita per provare a vincere e per prepararci psicologicamente a quella successiva, senza pensare a quello che vuole ottenere l'avversario".

Fiorentina come l'Ajax: "Per ottenere i risultati dell'Ajax ci vuole pazienza, cosa che in Italia non c'è. Non bisogna guardare ai risultati immediati. Nella Fiorentina c'è la volontà di creare un'identità e migliorarla nel tempo. Non è detto che comprando i migliori arrivi in finale di Champions League. Le squadre vincenti si costruiscono nel tempo". 

Su Chiesa: "Osservato speciale dalla Juve? Lui è un giocatore completo, forte, che può giocare alla Juve come al City, al Bayern, al Liverpool. Ma oggi è ancora un giocatore della Fiorentina, e questo non va dimenticato. E lui dovrà abituarsi alle sirene e alle voci di mercato". 

ARTICOLI CORRELATI:

Inzaghi-Juve, Lazio pronta al rinnovo
Inzaghi-Juve, Lazio pronta al rinnovo
Il Psg incatena Mbappé
Il Psg incatena Mbappé
Papà Mertens blinda il figlio
Papà Mertens blinda il figlio
Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Panchina Juventus, interviene Pistocchi
Panchina Juventus, interviene Pistocchi
Tre di A per David Okereke
Tre di A per David Okereke
De Rossi, Pallotta non si è pentito
De Rossi, Pallotta non si è pentito
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta