Milik apre al Chievo

"E' una possibilità che considero, ma le decisioni le prenderemo a dicembre e decideremo cosa sarà migliore per me e per il club".

Milik

Arkadiusz Milik apre ad un prestito al Chievo: "E' una possibilità che considero, ma le decisioni le prenderemo a dicembre e decideremo cosa sarà migliore per me e per il club".

"Il peggio per me è stato il primo infortunio al ginocchio, quello dell'anno scorso – spiega al portale polacco Sportowefakty l'attaccante del Napoli-. Fu un dramma. Ora so cosa mi aspetta, conosco la procedura. E' devastante per la psiche, ma per fortuna tutto è stato molto rapido. Ora sto bene, la riabilitazione prosegue. Passato il primo mese, il peggio è alle spalle. Ora posso dormire normalmente, prima mi svegliavo dal dolore. Ora è tutto più semplice. Una data per il rientro? Non ho fretta. Si dice febbraio, ma lo farò quando sarò pronto".

ARTICOLI CORRELATI:

Lazzari, la chiave è Babacar
Lazzari, la chiave è Babacar
Benevento, adesso Sandro è un problema
Benevento, adesso Sandro è un problema
Mertens, il Napoli tira un sospiro di sollievo
Mertens, il Napoli tira un sospiro di sollievo
Il Crotone riparte da Stroppa
Il Crotone riparte da Stroppa
C'è Mihajlovic tra il Parma e Viviano
C'è Mihajlovic tra il Parma e Viviano
Torino, Barak c'è, Bruno Peres no
Torino, Barak c'è, Bruno Peres no
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon