Milan: Suso studia da bandiera

Lo spagnolo è vicino a un rinnovo che lo renderebbe ancora di più una colonna rossonera.

Suso è un simbolo del Milan e ora è sempre più vicino a diventarne una bandiera.

Loading...

Il talentuoso spagnolo ha un contratto con il Diavolo fino al 2022 (l'ultimo rinnovo è stato firmato nel settembre 2017) e ora potrebbe prolungare fino al 2024, con tanto di importante adeguamento salariale. Il piazzamento finale in campionato potrebbe però determinare anche l'entità del suo aumento di stipendio, così come la permanenza di alcuni suoi compagni di squadra (Bakayoko, per esempio) sarà confermato solo in caso di approdo in Champions League.

Potrebbe anche essere alzata o eliminata la sua clausola rescissoria valida per l'estero, ulteriore testimonianza della volontà del Milan di legarsi a doppia mandata a questo giocatore. Che dal canto suo ha confermato di non aver alcuna intenzione di cambiare aria: "Qui sto molto bene, sono molto contento e voglio rimanere. Il mio agente si occupa della questione rinnovo, ci sono già stati i primi contatti e altri ce ne saranno. Per questa maglia ho sempre dato e continuerò a dare tutto", ha dichiarato a 'Sky Sport'.

ARTICOLI CORRELATI:

Juve, nel mirino c'è Boateng
Juve, nel mirino c'è Boateng
Napoli, per Insigne opzioni estere
Napoli, per Insigne opzioni estere
PSG, offerta faraonica per Icardi
PSG, offerta faraonica per Icardi
Urbano Cairo sogna e punge la Roma
Urbano Cairo sogna e punge la Roma
Wanda Nara, Tapiro e promessa
Wanda Nara, Tapiro e promessa
Renato Sanches lascia il Bayern
Renato Sanches lascia il Bayern
Palermo, Stellone esonerato
Palermo, Stellone esonerato
Fiorentina, Montella punta Ola Aina
Fiorentina, Montella punta Ola Aina
Parma, tutto è nelle mani di Inglese
Parma, tutto è nelle mani di Inglese
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer