Mihajlovic: "Honda non è sul mercato"

"In 12 partite solo una sconfitta con la Juve, poi 7 vittorie e 4 pareggi".

Sinisa Mihajlovic commenta soddisfatto la vittoria di Frosinone. Dopo un primo tempo da incubo, il Milan è risorto: "Penso che abbiamo fatto un’ottima partita, potevamo andare noi in vantaggio, ci sono andati loro ma noi abbiamo continuato a giocare. Nell’intervallo ho detto alla squadra di continuare così, di metterci più cattiveria e siamo riusciti a vincere. Penso che dopo la pesante sconfitta col Napoli abbiamo avuto un discreto percorso, in 12 partite solo una sconfitta con la Juve, poi 7 vittorie e 4 pareggi".
 
"Sicuramente poi dovevamo vincere con Carpi e Verona e con quei 4 punti in più saremmo stati a 32 punti ma continuando così, con il recupero di alcuni giocatori da gennaio potremmo toglierci delle soddisfazioni. Il gruppo è compatto e unito e questa vittoria ci farà passare un natale in modo sereno", spiega a Mediaset Premium. 
 
"Il gol di Ciofani?I due terzini sbagliano perché erano in avanti, Dionisi è stato seguito da Alex che poi si accorto che c’era un giocatore oltre, a quel punto i centrali erano troppo larghi e abbiamo preso gol. E’ stato un errore di reparto. Nel secondo tempo abbiamo messo Montolivo a protezione dei due difensori e abbiamo sofferto di meno. Il gol di Abate nasce proprio dall’indicazione di abbassare Montolivo e di alzare Bertolacci, una sistemazione che ha dato più libertà ai terzini di attaccare".
 
"Honda partirà a gennaio? Galliani ha già risposto, Honda non è mai stato sul mercato, deve solo pensare di giocare e di farlo come oggi. E’ un giocatore importante, l’anno scorso ha fatto molto bene, quest’anno ha avuto meno continuità anche per colpa sua. Se gioca così io sono più contento di lui".

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, caccia all'esterno: c'è un'alternativa a Marcos Alonso
Inter, caccia all'esterno: c'è un'alternativa a Marcos Alonso
Il piano di Wanda Nara su Icardi: Inter spiazzata
Il piano di Wanda Nara su Icardi: Inter spiazzata
Un ex Juve come vice Dzeko: l'idea della Roma
Un ex Juve come vice Dzeko: l'idea della Roma
Caldara respinge l'Atalanta:
Caldara respinge l'Atalanta: "Sto bene al Milan"
Nuovo indizio sul futuro di Luka Modric
Nuovo indizio sul futuro di Luka Modric
L'Inter prepara due cessioni
L'Inter prepara due cessioni
Rocco Commisso vuole strappare un attaccante al Torino
Rocco Commisso vuole strappare un attaccante al Torino
Kulusevski, il Parma gela l'Inter
Kulusevski, il Parma gela l'Inter
Thereau a gennaio potrebbe retrocedere
Thereau a gennaio potrebbe retrocedere
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri