Manolas disintegra Malcom

Il difensore della Roma stronca l'attaccante brasiliano approdato al Barcellona dopo essere stato a un passo dai giallorossi.

A Barcellona lo ricorderanno per sempre come il simbolo di una delle notti più nere della storia recente, quella che ha visto la Roma compiere l’impresa di eliminare i blaugrana ai quarti di Champions ribaltando in casa il 4-1 subito al Camp Nou. Il gol decisivo nel 3-0 dell’Olimpico è stato messo a segno da Kostas Manolas, che da quella notte sembra aver legato per sempre la propria carriera ai colori giallorossi.

Intanto in Catalogna avranno un altro motivo per… non amare il greco, che si è espresso con termini durissimi nei confronti di Malcom, l’attaccante brasiliano approdato proprio al Barcellona dopo essere stato a un passo dalla Roma. Il tutto alla vigilia dell’amichevole di San Diego tra le due squadre per l’International Champions Cup: “Se non vuole venire a Roma ha fatto bene ad andare al Barcellona, che continui là. Se lo saluterò domani? No, non lo conoscevo prima, neanche il suo nome. Non c'è motivo per salutarlo".

E per gradire, ecco un amarcord di quell'istante...: "È stato il momento più felice della mia carriera, abbiamo fatto un miracolo battendo il Barcellona per 3-0". 

ARTICOLI CORRELATI:

Rabiot, la madre torna all'attacco
Rabiot, la madre torna all'attacco
Fiorentina, ecco il favorito per il dopo Pioli
Fiorentina, ecco il favorito per il dopo Pioli
Sampdoria verso la cessione: può tornare Vialli
Sampdoria verso la cessione: può tornare Vialli
Milan, Cutrone verso la Bundesliga
Milan, Cutrone verso la Bundesliga
Juve, uno tra Dybala e Douglas Costa ai saluti
Juve, uno tra Dybala e Douglas Costa ai saluti
Napoli, si allontana il rinnovo di Mertens
Napoli, si allontana il rinnovo di Mertens
Mourinho:
Mourinho: "Ho già rifiutato tre o quattro offerte"
Antenucci ha deciso il proprio futuro
Antenucci ha deciso il proprio futuro
Daniele Faggiano sponsorizza D'Aversa
Daniele Faggiano sponsorizza D'Aversa
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica