Leonardo fa chiarezza su Gattuso e Higuain

Il dirigente del Milan: "La Champions ci cambia la vita".

Dopo settimane di silenzio, Leonardo torna a parlare forse nel momento più delicato della stagione del Milan.

Il direttore dell’area tecnico-sportiva rossonera a margine della conferenza stampa di viglia pre Milan-Spal di Gattuso ha dichiarato: “Stiamo vivendo una situazione complicata, ma siamo in linea con il nostro obiettivo stagionale che è il quarto posto. Quello che ci manca in questo momento è quella continuità di risultati che al Milan non c'è da diversi anni”.

Il futuro di Gattuso: “Non abbiamo mai pensato di cambiare Rino. Non abbiamo contattato nessuno e non c’è nessun piano B. Per uscire da questo momento dobbiamo rimanere tutti uniti e affrontare le difficoltà lavorando sempre di più. Tutti dobbiamo fare questo sforzo”.

Su Higuain: “Sta soffrendo la mancanza del gol. Ma la società non ha mai avuto dubbi sulla sua forza e importanza in questo progetto. Lui è in prestito dalla Juventus e sa che ha anche un ruolo di leader per aprire un ciclo qui. Certo, la qualificazione alla Champions cambia la vita ed è vincolante per i riscatti del Pipita e di Bakayoko e questo è stato comunicato sin dall’inizio ai calciatori e ai loro entourage. Higuain non ha mai chiesto la cessione e nessuno si è fatto avanti. Sento di telefonate fra lui e Sarri, per noi non è cambiato assolutamente nulla, Chelsea o non Chelsea”.

Sul mercato di gennaio: “Abbiamo preso Paquetà e la Uefa ci ha scritto perchè abbiamo fatto questa operazione…Non è facile lavorare così. Il mercato invernale è difficile, il nostro sarà basato sulle opportunità e non sui prestiti. Abbiamo 30 giocatori e prima servono delle uscite. Non compriamo, non perchè non vogliamo, ma perchè non possiamo”.

ARTICOLI CORRELATI:

Viviani-Spal: il capolinea è arrivato
Viviani-Spal: il capolinea è arrivato
Piatek al Milan, tutto fatto
Piatek al Milan, tutto fatto
Genoa, spunta Batshuayi
Genoa, spunta Batshuayi
Il calcio spagnolo ritrova Reyes
Il calcio spagnolo ritrova Reyes
Non solo il Milan su Duncan
Non solo il Milan su Duncan
Parma, Roberto Inglese rinvia il suo futuro
Parma, Roberto Inglese rinvia il suo futuro
Spal, per il post Lazzari si segue un olandese
Spal, per il post Lazzari si segue un olandese
Juventus, Benatia avvistato a Parigi
Juventus, Benatia avvistato a Parigi
Il Benevento progetta uno scambio
Il Benevento progetta uno scambio
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi