Lapadula pronto a dare l'addio al Genoa

L'attaccante ex Milan è oscurato dal fenomeno Piatek.

Gianluca Lapadula, dal suo arrivo al Genoa, non è mai riuscito a diventare un titolare indiscusso.

Quest’anno, l’esplosione di Piatek lo ha definitivamente relegato in panchina e lo ha convinto a lasciare i rossoblu già nel mese di gennaio.

Sull’ex attaccante di Milan e Pescara c’è il Bologna, che ha chiuso il doppio colpo Soriano-Sansone.

Più staccato il Parma, che comunque monitora attentamente la situazione prima di affondare il colpo.

Per quanto riguarda l’estero, proprio la partenza di Sansone sta costringendo il Villarreal a cercare un sostituto del neo attaccante felsineo.

Il Sottomarino giallo andrebbe così a riformare la coppia di attaccanti vista al Milan qualche stagione fa, Bacca-Lapadula.

ARTICOLI CORRELATI:

Faggiano dice tutto su Ceravolo ed El Kaddouri
Faggiano dice tutto su Ceravolo ed El Kaddouri
De Canio, l'esonero bis è quello giusto
De Canio, l'esonero bis è quello giusto
Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
Pjaca vuole restare:
Pjaca vuole restare: "E' un blocco mentale"
Parma, più vicino Federico Martinez
Parma, più vicino Federico Martinez
Balotelli scaricato dal Nizza una volta per tutte
Balotelli scaricato dal Nizza una volta per tutte
Genoa: il dopo Piatek potrebbe essere Pjaca
Genoa: il dopo Piatek potrebbe essere Pjaca
Lucioni: il Lecce delude De Zerbi
Lucioni: il Lecce delude De Zerbi
Milan-Piatek, martedì si chiude
Milan-Piatek, martedì si chiude
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi