Keita, conferma all'Inter sempre più lontana

I nerazzurri non sembrano disposti a riscattarlo alle cifre pattuite con il Monaco.

Keita Balde sembra essere sempre più lontano dalla conferma all'Inter.

L'ex attaccante della Lazio è in prestito dal Monaco, ma la società nerazzurra non sembra disponibile a riscattarlo, soprattutto alle cifre pattuite la scorsa estate con il club del Principato. Il senegalese è infatti il terzo nella scala gerarchica di Luciano Spalletti, dopo Mauro Icardi e Lautaro Martinez, e finora è riuscito ad andare a segno appena 4 volte.

Ecco perché la Beneamata non è disposta a spendere i 34 milioni pattuiti a inizio stagione, e avrebbe chiesto uno sconto di 10 milioni che il Monaco non intende garantire. Le parti sembrano lontanissime, con Keita che sembra davvero vicino a salutare per la seconda volta la serie A.

ARTICOLI CORRELATI:

Gasperini chiede garanzie all'Atalanta per restare
Gasperini chiede garanzie all'Atalanta per restare
Spalletti promette grandi rivelazioni
Spalletti promette grandi rivelazioni
La Spal chiede a Semplici di restare
La Spal chiede a Semplici di restare
Fiorentina, Commisso può rivoluzionare la dirigenza
Fiorentina, Commisso può rivoluzionare la dirigenza
Tare non blinda Luis Alberto e Milinkovic-Savic
Tare non blinda Luis Alberto e Milinkovic-Savic
Balotelli saluta Marsiglia, Brescia sogna
Balotelli saluta Marsiglia, Brescia sogna
Da Commisso un messaggio a Fiorentina e tifosi
Da Commisso un messaggio a Fiorentina e tifosi
Mertens non molla il Napoli
Mertens non molla il Napoli
Mandzukic, segnali dal Borussia Dortmund
Mandzukic, segnali dal Borussia Dortmund
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta