Juventus-Dal Canto, è già finita

L'allenatore della Primavera lascia dopo una sola stagione per andare all'Arezzo.

È durata solo una stagione l’avventura di Alessandro Dal Canto sulla panchina della Primavera della Juventus, società nella quale il tecnico veneto è cresciuto debuttando in A da giocatore. Dal Canto è infatti stato scelto come nuovo allenatore dell’Arezzo, società ripartita con una nuova proprietà dopo il fallimento.

A comunicarlo è stata lo stesso club amaranto. Per Dal Canto è la seconda esperienza in C, cinque anni dopo aver guidato il Venezia. Quest’anno, al termine di un’annata difficile, ha portato la Juventus alla semifinale del campionato Primavera, persa contro l’Inter poi campione d’Italia, e in precedenza in semifinale alla Viareggio Cup.

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Calori spiazza Perugia
Alessandro Calori spiazza Perugia
Mercato Milan, Gattuso allo scoperto
Mercato Milan, Gattuso allo scoperto
Mercato Juve, le parole di Allegri
Mercato Juve, le parole di Allegri
Lazio, quattro cessioni nelle prossime ore
Lazio, quattro cessioni nelle prossime ore
Bertolacci vuole la buonuscita dal Milan
Bertolacci vuole la buonuscita dal Milan
Inter, Marotta blinda Mauro Icardi
Inter, Marotta blinda Mauro Icardi
Faggiano dice tutto su Ceravolo ed El Kaddouri
Faggiano dice tutto su Ceravolo ed El Kaddouri
De Canio, l'esonero bis è quello giusto
De Canio, l'esonero bis è quello giusto
Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
Lazio, Simone Inzaghi fa il punto sul mercato
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi