Juan Surraco ha fatto dodici

L'attaccante uruguaiano sbarca in Serie D e firma con il dodicesimo club italiano differente.

L’avventura italiana di Juan Ignacio Surraco non sembra volersi concludere. L’esterno d’attacco uruguaiano, ma di passaporto italiano, classe ’87, ha infatti firmato con il Prato, società di Serie D, fino al 30 giugno 2020.

Quella toscana sarà la 12esima società diversa nella carriera di Surraco nel calcio italiano.

A portarlo in Serie A fu l’Udinese nel 2006, poi il via al giro d’Italia: Messina, Ancona, Livorno e Torino, sempre in prestito dall’Udinese, poi Modena, Cittadella, Lecce, Ternana, e, nelle ultime due stagioni in Serie C con FeralpiSalò e Pistoiese, club con cui è stato sotto contratto fino alla fine della scorsa stagione. In mezzo un fugace ritorno in patria, nel 2015 con El Tanque Sisley.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inglese: addio Parma, tre opzioni sul suo futuro
Inglese: addio Parma, tre opzioni sul suo futuro
Bonifazi riscattato dalla Spal, ma non è finita
Bonifazi riscattato dalla Spal, ma non è finita
Simeone verso il Sassuolo: ecco a quali condizioni
Simeone verso il Sassuolo: ecco a quali condizioni
Orsolini ora è tutto del Bologna
Orsolini ora è tutto del Bologna
Milan, Marco Giampaolo è ufficiale
Milan, Marco Giampaolo è ufficiale
Per Kastanos le neopromosse ora sono due
Per Kastanos le neopromosse ora sono due
Il Cagliari ringrazia e saluta Srna
Il Cagliari ringrazia e saluta Srna
Un top club europeo irrompe su Barella
Un top club europeo irrompe su Barella
Andersen è sempre più vicino al Milan
Andersen è sempre più vicino al Milan
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta