Jesé all'asta, ci pensano in tre

L'ex talento del Real Madrid scaricato dal Psg: il futuro può essere in Serie A.

Ha fatto innamorare di sé mezza Europa calcistica, ma a quasi 26 anni ha regalato più eccessi che gol e giocate di qualità, così Jesé Rodriguez Ruiz, per tutti Jesé, potrebbe scegliere di imitare altri ex big del calcio mondiale che hanno scelto l’Italia per provare a rilanciarsi.

Secondo 'As', il prodotto del vivaio del Real Madrid, lanciato giovanissimo da José Mourinho, ma poi incapace di affermarsi al Paris Saint-Germain e nelle altre squadre in cui ha giocato in prestito, interessa infatti a ben tre squadre italiane.

In vantaggio ci sarebbe il Torino, a caccia di qualità e inventiva per il proprio attacco, a ruota ecco Parma e Frosinone. Squadre dalla posizione di classifica simile le prime due, mentre i ciociari languono in fondo alla classifica. Il Psg, dove quest’anno il giocatore non ha mai giocato, chiede un prestito con diritto di riscatto.

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, De Laurentiis senza freni sul mercato
Napoli, De Laurentiis senza freni sul mercato
Torino, nuovo nome per la corsia mancina
Torino, nuovo nome per la corsia mancina
Il Lecce bussa a casa di Atalanta e Spal
Il Lecce bussa a casa di Atalanta e Spal
La Roma ha preso una decisione su Cragno
La Roma ha preso una decisione su Cragno
Juventus, Rabiot dipende anche da Pogba
Juventus, Rabiot dipende anche da Pogba
Il Psg torna su Allan: c'è l'offerta
Il Psg torna su Allan: c'è l'offerta
C'è la Champions tra Berisha e la Spal
C'è la Champions tra Berisha e la Spal
Frosinone, Nesta si presenta e non si nasconde
Frosinone, Nesta si presenta e non si nasconde
Darijo Srna saluta il Cagliari
Darijo Srna saluta il Cagliari
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta