Inzaghi: “Keita? Nessuno è indispensabile”

"Se dovesse andare via dovrebbe essere sostituito immediatamente".

Simone Inzaghi

Simone Inzaghi non ha dubbi su Keita: "Ci avrei puntato anche per questa partita ma nell'ultima settimana non ho visto gli atteggiamenti giusti e non lo potevo anteporre agli altri ragazzi. Non mi piacevano i suoi atteggiamenti nell'ultima settimana, ho deciso di escludere. Per me sono tutti importanti ma nessuno è indispensabile".

"Se n'è parlato tanto, è un giocatore su cui ho sempre puntato a occhi chiusi, è un giocatore che nessun allenatore prima di me aveva fatto giocare così tanto. L'ho sempre coccolato, ma se dovesse andare via dovrebbe essere sostituito immediatamente".

ARTICOLI CORRELATI:

Manchester United, un pezzo pregiato verso lo svincolo
Manchester United, un pezzo pregiato verso lo svincolo
Adem Ljajic torna d'attualità per il Milan
Adem Ljajic torna d'attualità per il Milan
Su Bonucci spunta il Real Madrid
Su Bonucci spunta il Real Madrid
Zukanovic l'anti-bandiera:
Zukanovic l'anti-bandiera: "I giocatori vanno e vengono"
Arsenal su Joao Mario
Arsenal su Joao Mario
Tutti pazzi per Cristante
Tutti pazzi per Cristante
 
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan
Eva Padlock
Ella Rose
Marika Fruscio