Inter: tre chiavi per arrivare a Rakitic

Le speranze di portare il forte croato a Milano sono in aumento.

Ci sono tre motivi che possono far sperare all'Inter di poter abbracciare Ivan Rakitic nella prossima stagione, inserendo in rosa quel centrocampista che potrebbe dare la svolta alla manovra nerazzurra.

Loading...

Il croato ha infatti 31 anni e si sente all'apice della propria carriera, con tutte le intenzioni di non lasciare spazio ad altri colleghi. Prospettiva che invece potrebbe concretizzarsi al Barcellona, soprattutto dopo gli arrivi di Rabiot e De Jong. La maggiore concorrenza potrebbe quindi spingere Rakitic a tentare una nuova avventura.

E l'Inter rappresenta un'alternativa di primo livello, specie per la volontà della famiglia che avrebbe già espresso parere estremamente favorevole verso un trasferimento a Milano. Ci sono poi alcuni sponsor con cui Rakitic si sta legando e che vedono certamente di buon occhio un suo trasferimento all'Inter essendo provenienti dall'Oriente e in particolare dalla Cina.

Ora manca il dettaglio più importante: trattare con il Barcellona. Ma un eventuale pressing del giocatore potrebbe comportare un'importante accelerazione.

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, Chiesa può restare ma a caro prezzo
Fiorentina, Chiesa può restare ma a caro prezzo
Faggiano:
Faggiano: "Inglese, c'è una possibilità"
Lazio, la strategia per Lazzari
Lazio, la strategia per Lazzari
L'Inter pesca a Manchester: accordo con Danilo
L'Inter pesca a Manchester: accordo con Danilo
Juventus, 120 milioni per due giocatori viola
Juventus, 120 milioni per due giocatori viola
Parma, dalla Turchia conferme su Medel
Parma, dalla Turchia conferme su Medel
City, Guardiola perde i pezzi
City, Guardiola perde i pezzi
Juve, Icardi in cambio di Dybala
Juve, Icardi in cambio di Dybala
Real-Hazard, questione di giorni
Real-Hazard, questione di giorni
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer