Inter, Sabatini in pressing su de Vrij

I nerazzurri vogliono il difensore, in scadenza con la Lazio, come erede di Joao Miranda.

Stefan de Vrij e la Lazio avevano trovato un accordo per il rinnovo di contratto con una clausola rescissoria da 25 milioni di euro.

A bloccare tutto, però, sono stati gli agenti del difensore olandese, che hanno chiesto al presidente Claudio Lotito una maxi commissione, negata dal patron biancoceleste.

Senza rinnovo l'ex Feyenoord è libero di firmare per qualunque società visto che il suo legame con la Lazio termina a giugno, e sulle sue tracce ci sono molti top club europei.

In prima fila c’è l'Inter, con Walter Sabatini che ha già avviato i primi contatti con la SEG, l'agenzia di procuratori che cura gli interessi di de Vrij, designato come l'erede di Miranda nella difesa nerazzurra.

ARTICOLI CORRELATI:

Pelé:
Pelé: "La Juve voleva prendermi"
Mazzarri avverte:
Mazzarri avverte: "Davanti siamo in troppi"
Marchisio, niente Marsiglia
Marchisio, niente Marsiglia
Cerci in Turchia, presentato come il Padrino
Cerci in Turchia, presentato come il Padrino
Inter, quattro pretendenti per Joao Mario
Inter, quattro pretendenti per Joao Mario
Fiorentina, ipotesi rescissione per due giocatori
Fiorentina, ipotesi rescissione per due giocatori
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman