Il Psg punta Pellegri

Il procuratore si è recato nella capitale francese per capire da vicino le intenzioni del club parigino.

Un vera e propria asta per assicurarsi le prestazioni di Pietro Pellegri.

Attorno al giovanissimo centravanti del Genoa, premiato ieri come Miglior Sportivo ligure dell'anno, c'è l'interesse di club come Manchester, Chelsea, Juventus, Monaco e Paris Saint-Germain.

Sul Psg un indicazione importante è stata data dal procuratore del sedicenne di Pegli che, come riferisce l'edizione odierna de il Secolo XIX, nei giorni scorsi si sarebbe recato personalmente a Parigi per incontrare la dirigenza transalpina. La proprietà qatariota è fortemente ammaliata dal giocatore ma l'offerta messa sul tavolo non sarebbe stata ritenuta sufficiente dal presidente del Genoa Enrico Preziosi, disposto a privarsi di Pellegri soltanto per una cifra non inferiore ai 40 milioni di euro.

Storicamente, si sa, Preziosi non ha mai svenduto i propri giocatori di maggior talento e Pellegri rappresenta un capitale societario davvero importante tenendo conto di qualità e margini di miglioramento. 

ARTICOLI CORRELATI:

Via Petagna, 'Bergamo Nerazzurra' esulta
Via Petagna, 'Bergamo Nerazzurra' esulta
Bonucci ritrova Buffon
Bonucci ritrova Buffon
Fabio Lopez:
Fabio Lopez: "Pronto per una nuova sfida"
Chelsea, torna di moda Donnarumma
Chelsea, torna di moda Donnarumma
Inter, si avvicina Henrichs
Inter, si avvicina Henrichs
Il Napoli risponde alla Juve: Di Maria
Il Napoli risponde alla Juve: Di Maria
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman