Il Parma tra Biabiany e Dimarco: Faggiano fa il punto

Il ds ha commentato anche la situazione riguardante il portiere.

Faggiano

E’ caldissimo l’asse Inter-Parma: i nomi sul tavolo sono diversi e fare il punto sulle trattative all’uscita dalla sede del club nerazzurro ci ha pensato il ds dei ducali Faggiano.

“Per Dimarco non ci dovrebbero essere problemi, è un giocatore che a noi interessa e piace - le parole del dirigente del Parma a Sportitalia -. Stiamo facendo diversi discorsi con l’Inter”.

Biabiany? Ci stiamo pensando ma non è semplice perché non possiamo permetterci un ingaggio così alto. Per la porta oltre ad Audero e Sepe c’è qualche altro. Intanto abbiamo Frattali, poi vediamo” ha concluso Faggiano.  

ARTICOLI CORRELATI:

Il futuro di Laurini è nelle mani del Parma
Il futuro di Laurini è nelle mani del Parma
La Cremonese si riprende Caracciolo
La Cremonese si riprende Caracciolo
Higuain, un nuovo indizio lo allontana dal Milan
Higuain, un nuovo indizio lo allontana dal Milan
Bizzarri non convince il Parma
Bizzarri non convince il Parma
Inter, c'è l'erede di Perisic
Inter, c'è l'erede di Perisic
Milan, due cessioni per avere Piatek
Milan, due cessioni per avere Piatek
Una stella del Tottenham verso Madrid
Una stella del Tottenham verso Madrid
Napoli, si allontana Lobotka
Napoli, si allontana Lobotka
Lucioni-Sassuolo, l'affare si sblocca
Lucioni-Sassuolo, l'affare si sblocca
 
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy