Il Papu Gomez rimpiange... l'Inter

"Senza dimenticare Fiorentina, Milan, Lazio..".

Manolas Papu Gomez

Il 'Papu' Gomez anche quest'anno è l'uomo simbolo dell'Atalanta ma sarebbe anche potuto non essere così: "Vicino vicino al Milan mai... Sono stato ad un passo dalla Lazio. Mister Montella mi conosce bene. Io so che mi voleva, poi se hanno scelto altri attaccanti meglio così. Io sono una persona onesta, quando parlo non prendo in giro nessuno".

L'argentino ha comunque più di un rammarico: "Due su tutti, Atletico Madrid e Inter. Senza dimenticare Fiorentina, Milan, Lazio... Gli allenatori mi volevano, poi succedeva sempre qualcosa, per esempio catania e Atletico non si misero d’accordo sui soldi, ma non quelli che volevo io. Certo, l’Atletico è il rimpianto più grande, nel 2014 vinse la Liga... Diciamo che ho avuto sfortuna, anche con l’Inter, visto che Stramaccioni mi aveva chiamato".

ARTICOLI CORRELATI:

Roma, occhi puntati su Miranda
Roma, occhi puntati su Miranda
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Morata-Atletico, ci siamo
Morata-Atletico, ci siamo
Sirene spagnole per Andreolli
Sirene spagnole per Andreolli
Si arricchisce la concorrenza per Caceres
Si arricchisce la concorrenza per Caceres
Lapadula potrebbe volare in Francia
Lapadula potrebbe volare in Francia
Torino, si insiste per un attaccante della Roma
Torino, si insiste per un attaccante della Roma
Frosinone, Stirpe rivela:
Frosinone, Stirpe rivela: "Ecco chi partirà"
Un nuovo indizio avvicina Nandez al Cagliari
Un nuovo indizio avvicina Nandez al Cagliari
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi