Il Papu Gomez rimpiange… l’Inter

"Senza dimenticare Fiorentina, Milan, Lazio..".

Manolas Papu Gomez

Il 'Papu' Gomez anche quest'anno è l'uomo simbolo dell'Atalanta ma sarebbe anche potuto non essere così: "Vicino vicino al Milan mai… Sono stato ad un passo dalla Lazio. Mister Montella mi conosce bene. Io so che mi voleva, poi se hanno scelto altri attaccanti meglio così. Io sono una persona onesta, quando parlo non prendo in giro nessuno".

L'argentino ha comunque più di un rammarico: "Due su tutti, Atletico Madrid e Inter. Senza dimenticare Fiorentina, Milan, Lazio… Gli allenatori mi volevano, poi succedeva sempre qualcosa, per esempio catania e Atletico non si misero d’accordo sui soldi, ma non quelli che volevo io. Certo, l’Atletico è il rimpianto più grande, nel 2014 vinse la Liga… Diciamo che ho avuto sfortuna, anche con l’Inter, visto che Stramaccioni mi aveva chiamato".

ARTICOLI CORRELATI:

Zaza:
Zaza: "Grazie, Toro"
Caso Zaza, Ferrero trova il colpevole
Caso Zaza, Ferrero trova il colpevole
Colpo Gervinho, Faggiano precisa
Colpo Gervinho, Faggiano precisa
Mercato chiuso, Torino star dell'ultimo giorno
Mercato chiuso, Torino star dell'ultimo giorno
Sampdoria, la sorpresa è Saponara
Sampdoria, la sorpresa è Saponara
José Mourinho si tiene i ribelli
José Mourinho si tiene i ribelli
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman