Iago Falque: "Ecco perché sono rimasto"

L'attaccante del Torino: "Mai avuto dubbi".

falque

L'attaccante del Torino Iago Falque in un'intervista  a Tuttosport ha spiegato i motivi della sua permanenza a Torino: "Sono rimasto perchè sono fiero di questo Toro, mi piace questo Toro, sono convinto che disputeremo un'ottima stagione".

"Avevo diverse offerte ma non ho mai pensato di andare via, non ho mai avuto dubbi su quale fosse la scelta migliore. Ci sono tutte le premesse per fare bene. Anche le prime tre partite sono state positive. Specie la rimonta di San Siro, entusiasmante e più preziosa di una vittoria". 

"Zaza ha reso più forte il nostro attacco. Mi ha fatto piacere vedere lui, Belotti e Sirigu con l’Italia, ma anche Baselli rientrerà. Dobbiamo essere umili e lavorare ogni giorno. Poi il gruppo sa quanto vale". 

Il rapporto con Torino e con i tifosi: "E’ la città ideale per me. I tifosi non sono mai nè invadenti nè inopportuni. Sono sempre educati. C’è una differenza tra i nostri tifosi e quelli di altre squadre. La memoria di Superga, la passione tramandata di padre in figlio. I tifosi granata sanno che sono uno di loro. E io so che il giorno lontano in cui me ne andrò non verrò dimenticato".

ARTICOLI CORRELATI:

Modric, rinnovo col Real in arrivo
Modric, rinnovo col Real in arrivo
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Skriniar:
Skriniar: "Vicino il rinnovo con l'Inter"
Chelsea:
Chelsea: "Io alla Roma? Une bella fesseria"
Marotta manda un messaggio a Icardi
Marotta manda un messaggio a Icardi
Niang:
Niang: "Qui si pensa solo al calcio"
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Roma, forte tentazione Sarri
Roma, forte tentazione Sarri
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica