Giuseppe Rossi: "A Firenze tornerei a piedi"

L'ex attaccante viola non nasconde il suo amore per la squadra viola.

giuseppe rossi

Giuseppe Rossi non si arrende. L'attaccante attualmente svincolato ha parlato ai microfoni di 'Lady Radio' del suo momento e delle ambizioni per l'immediato futuro: "Mi tengo sempre in forma allenandomi e aspettando che arrivi la chiamata giusta per tornare a giocare. La verità è che mi sento molto bene, mi sto allenando da 4-5 mesi con i  New York Red Bulls".

L'ex giocatore della Nazionale ha girato molte squadre in carriera, ma sembra essere rimasto particolarmente legato ai colori viola: "Mi sono trovato benissimo in quei tre anni alla Fiorentina. Sono già 2-3 anni che non sono là - prosegue 'Pepito' - ma seguo la squadra e soffro le domeniche quando perde". Il sogno di poter tornare lì dove aveva fatto tanto bene non è mai svanito: "A Firenze ci tornerei a piedi. La città e la squadra sono nel mio cuore".

L'italoamericano apprezza anche la filosofia della società toscana, che ha deciso di puntare su una squadra giovane, anche a costo di passare attraverso qualche momento di difficoltà: "La Fiorentina mi diverte molto, lo scorso anno ci abbiamo giocato contro e avremmo toccato la palla appena 10 volte in 90 minuti: essendo giovani momenti come quelli di adesso possono accadere ma la squadra può solo crescere. Pioli è un allenatore per bene, - conclude Giuseppe Rossi - che capisce di calcio ed è una grande persona".

 

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

ARTICOLI CORRELATI:

Marotta manda un messaggio a Icardi
Marotta manda un messaggio a Icardi
Niang:
Niang: "Qui si pensa solo al calcio"
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Juventus, i tifosi sfiduciano Allegri
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Roma, forte tentazione Sarri
Roma, forte tentazione Sarri
Wanda allontana Icardi dall'Inter
Wanda allontana Icardi dall'Inter
Sergio  Pellissier potrebbe non smettere
Sergio Pellissier potrebbe non smettere
Milan, due idee per il centrocampo
Milan, due idee per il centrocampo
Nuove figurine: ci sono Piatek e Paquetà
Nuove figurine: ci sono Piatek e Paquetà
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica