Giampaolo: Ballardini non assolve il Milan

Sulla situazione dei rossoneri: "La società ha delle colpe"

ballardini

"Se si capisce che comunque non si va d'accordo, non c'è feeling, che si è sbagliato, ci sta la separazione". Così il tecnico Davide Ballardini a TMW Radio, durante Maracanà, ha commentato la delicata situazione del Milan. Ma dà anche una stoccata ai rossoneri: "E' inutile andare avanti in certi casi. L'errore però lo fai a monte, non conoscendo la persona e il metodo di lavoro. Di sicuro non c'era condivisione di intenti".
 
Momento delicato anche per le due squadre liguri, Genoa e Sampdoria. Ma Ballardini è sicuro: "La Samp si tirerà fuori da questa situazione, non ha cambiato tanto dallo scorso anno, anzi, la rosa è competitiva. Mi è sembrato che ci fossero delle difficoltà. Del Genoa sono innamorato, conosco bene tutti i giocatori, anche i nuovi arrivati, che sono di altissimo spessore. Ci sono almeno 8-10 squadre che a livello tecnico sono inferiori a queste due".
 
Infine un commento su Inter e Juventus: "Sono due squadre che sanno come difendersi e attaccare, è stata una gran bella partita tra due formazioni forti. Se la giocheranno fino alla fine. L'Inter è dietro per la rosa a disposizione, ma sono certo che se la giocherà fino in fondo. Dipenderà anche dalle coppe. Se una esce prima, potrà dedicarsi di più al campionato e potrebbe avere qualche vantaggio. Nel gioco la Juve migliorerà ancora. E' una società che rispetta i giocatori ma pretende molto. E poi rispetta il tecnico, che può lavorare bene. Le idee di Sarri porteranno ad esprimersi ancora meglio".

ARTICOLI CORRELATI:

Ibrahimovic-Inter, Conte prende posizione
Ibrahimovic-Inter, Conte prende posizione
La Fiorentina manda un messaggio a Chiesa
La Fiorentina manda un messaggio a Chiesa
Napoli, De Laurentiis avvisa Insigne
Napoli, De Laurentiis avvisa Insigne
De Laurentiis:
De Laurentiis: "Ci piace un centrocampista della Fiorentina"
Pogba incontra Zidane: è la svolta
Pogba incontra Zidane: è la svolta
Castillejo verso un ritorno al passato
Castillejo verso un ritorno al passato
La Juventus crede in Demiral: respinta maxi offerta inglese
La Juventus crede in Demiral: respinta maxi offerta inglese
Sottil si blinda alla Fiorentina
Sottil si blinda alla Fiorentina
Conte guarda in Premier League: nel mirino Matic
Conte guarda in Premier League: nel mirino Matic
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina