Fiorentina, Corvino fa mea culpa

Il direttore generale viola parla delle scelte di mercato sbagliate e sulle prossime mosse per gennaio.

Pantaleo Corvino è sempre stato al centro delle critiche di tifosi e stampa. Il direttore generale della Fiorentina al quotidiano La Nazione ha ammesso le proprie colpe: “La mancanza di terzini affidabili è colpa mia. Ma come si vede nelle altre squadre, c’è una carenza in questo ruolo. Proveremo a trovare la soluzione nel mercato di gennaio, ma nella sessione invernale è sempre difficile trovare giocatori funzionali”.

Il dirigente viola ha parlato anche delle future mosse dei toscani sul mercato: “Il riscatto di Pezzella è stato fissato per giugno ed è tutto molto chiaro”. Corvino ha poi concluso parlando dei giocatori che sono in attesa di rinnovo: “A Badelj abbiamo fatto la nostra proposta, a questo punto aspettiamo una sua risposta. Per quanto riguarda Astori c’è ancora tempo, al momento ci sono altre priorità. Babacar? Dovremo valutare chi merita la conferma”.

ARTICOLI CORRELATI:

I turchi:
I turchi: "Ljajic verso il ritorno a Torino"
Colantuono lascia la Salernitana
Colantuono lascia la Salernitana
Lazzari: Colombarini jr. rassicura i tifosi
Lazzari: Colombarini jr. rassicura i tifosi
Inter, Dalbert può partire a gennaio
Inter, Dalbert può partire a gennaio
"Cristiano Ronaldo voleva la Juve già a gennaio"
Baroni rescinde con il Benevento e vola a Frosinone
Baroni rescinde con il Benevento e vola a Frosinone
Spal-Parma, duello per un difensore della Lazio
Spal-Parma, duello per un difensore della Lazio
Il Manchester United ha cacciato José Mourinho
Il Manchester United ha cacciato José Mourinho
Balotelli, due opzioni in Italia
Balotelli, due opzioni in Italia
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk