Emanuele Calaiò appende le scarpe al chiodo

La Salernitana ha deciso di affidargli un ruolo dirigenziale all'interno del settore giovanile granata.

calaio'

Emanuele Calaiò lascia il calcio giocato. L'attaccante palermitano, classe 1982, rimarrà comunque alla Salernitana: la società campana ha deciso di affidargli un ruolo dirigenziale all'interno del settore giovanile granata.

Calaiò, che ha vestito le maglie di tutte le nazionali giovanili fino all'Under 21, in carriera ha giocato con Torino, Ternana, Messina, Pescara, Napoli, Siena, Genoa, Catania, Spezia, Parma e appunto Salernitana.


ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina ko, Commisso via sconsolato
Fiorentina ko, Commisso via sconsolato
Il Bologna ha trovato l'alternativa a Ibrahimovic
Il Bologna ha trovato l'alternativa a Ibrahimovic
Mourinho spaventa la Roma: vuole Dzeko al Tottenham
Mourinho spaventa la Roma: vuole Dzeko al Tottenham
L'Inter sogna Rakitic e Vidal: il messaggio del Barcellona
L'Inter sogna Rakitic e Vidal: il messaggio del Barcellona
Ibrahimovic, occhiolino di Raiola a Milan e Napoli
Ibrahimovic, occhiolino di Raiola a Milan e Napoli
A Napoli circolano i nomi per il dopo Ancelotti
A Napoli circolano i nomi per il dopo Ancelotti
Ancelotti:
Ancelotti: "Gattuso? Mi fido di De Laurentiis"
Milan-Demiral, spunta un nuovo ostacolo
Milan-Demiral, spunta un nuovo ostacolo
Fiorentina, Commisso manda un messaggio a Gattuso
Fiorentina, Commisso manda un messaggio a Gattuso
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri