Donadoni s’aggrappa al contratto

Il Bologna liquida il Verona, in casa rossoblù si pensa al futuro.

Il Bologna torna al successo in casa dopo quasi due mesi, inguaiando nuovamente il Verona e aggiustando un finale di stagione che si avviava verso l’anonimato.

Questo il commento del tecnico Roberto Donadoni a fine partita: “Siamo mancati un po' nella precisione, nella lucidità nel rifinire e concludere, a volte siamo frenetici invece di tenere i nervi saldi e trovare la soluzione giusta, ma ci sta, siamo giovani".

A salvezza acquisita non si può che pensare al futuro. Il ds Bigon ha rinnovato, mentre il tecnico potrebbe cambiare aria, pur essendo sotto contratto…: "Sono contento per Bigon, perché vuol dire che la società riconosce delle capacità, è una persona eccezionale, se lo merita tutto, ha delle capacità al di fuori della media. Io sono l'allenatore del Bologna fino a quando non scade il mio contratto, non penso ad altro".

ARTICOLI CORRELATI:

Edera sta bene al Torino
Edera sta bene al Torino
Il buon Joey Barton diventa allenatore
Il buon Joey Barton diventa allenatore
Collina:
Collina: "Ceferin? Mi fa piacere"
Tre club di A corteggiano Ballardini
Tre club di A corteggiano Ballardini
La Roma piomba su Barak
La Roma piomba su Barak
Juventus, riaperta la pista Digne
Juventus, riaperta la pista Digne
 
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou