Della Valle tra Chiesa e contestatori

"Hanno offerto cifre incredibili per Federico. La minoranza che attacca, per ora, è dormiente" osserva il presidente onorario dei viola.

"L'anno scorso in tanti hanno chiesto di andare via, ora tutti credono in questo progetto". A dirlo, alla 'Gazzetta dello Sport', è stato Andrea Della Valle.

"Chiesa come Antognoni? La strada per diventare come Giancarlo è ancora lunga, però Federico è legato alla Fiorentina. E questo è un ottimo punto di partenza. Ma non avete idea di quanto abbia dovuto lottare per 'difenderlo'. Per lui e per gli altri nostri gioielli hanno offerto cifre incredibili" ha aggiunto il presidente onorario della società viola.

"La minoranza che contesta per il momento è dormiente. Sarebbe importante che tutti remassimo dalla stessa parte" ha concluso Della Valle.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Mihajlovic, frecciata a Cairo
Mihajlovic, frecciata a Cairo
"Sergio Ramos pronto a lasciare il Real"
Hancko brilla con la Slovacchia e chiede spazio
Hancko brilla con la Slovacchia e chiede spazio
Sepe medita di restare a Parma
Sepe medita di restare a Parma
Calaiò vuole un'altra promozione
Calaiò vuole un'altra promozione
Udinese, Basta può tornare
Udinese, Basta può tornare
Sturaro può rimpatriare: due opzioni
Sturaro può rimpatriare: due opzioni
Deiola-Parma, l'agente non ha certezze sul futuro
Deiola-Parma, l'agente non ha certezze sul futuro
Milan, per la difesa spunta un francese
Milan, per la difesa spunta un francese
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk