Della Valle tra Chiesa e contestatori

"Hanno offerto cifre incredibili per Federico. La minoranza che attacca, per ora, è dormiente" osserva il presidente onorario dei viola.

"L'anno scorso in tanti hanno chiesto di andare via, ora tutti credono in questo progetto". A dirlo, alla 'Gazzetta dello Sport', è stato Andrea Della Valle.

"Chiesa come Antognoni? La strada per diventare come Giancarlo è ancora lunga, però Federico è legato alla Fiorentina. E questo è un ottimo punto di partenza. Ma non avete idea di quanto abbia dovuto lottare per 'difenderlo'. Per lui e per gli altri nostri gioielli hanno offerto cifre incredibili" ha aggiunto il presidente onorario della società viola.

"La minoranza che contesta per il momento è dormiente. Sarebbe importante che tutti remassimo dalla stessa parte" ha concluso Della Valle.

ARTICOLI CORRELATI:

Miranda valuta l'addio a gennaio
Miranda valuta l'addio a gennaio
Juventus, un'altra stella dal Real
Juventus, un'altra stella dal Real
Gilardino e Cassano aspettano ancora
Gilardino e Cassano aspettano ancora
Verdi-Torino, retroscena sull'addio
Verdi-Torino, retroscena sull'addio
D'Aversa tranquillizza Gattuso
D'Aversa tranquillizza Gattuso
Ventura, contatti con due club di A
Ventura, contatti con due club di A
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman